Quando sottoporsi al test di screening?

È consigliato sottoporsi ad un test di screening:
– se si è disposti ad accettare un risultato di probabilità e non di certezza
– se si è disposti ad accettare un eventuale esame invasivo nel caso in cui il test di screening indichi un aumentato rischio.

È sconsigliato sottoporsi ad un test di screening:
– se si desidera avere un risultato diagnostico più certo; in questo caso conviene eseguire direttamente l’amniocentesi o alla villocentesi e assumersi il rischio di abortività aggiunta dello 0,5%.

Ti potrebbero interessare